Slider / storie di luoghi / 18 ottobre 2014

Montefiascone, la luce e la calma

C’è un’Italia, che spesso è quella centrale, che silenziosa se ne sta lì con la sua incredibile bellezza. Non ostenta la meraviglia che racchiude e aspetta che i turisti vadano a scoprirla. E proprio perché non richiama con attrazioni da baraccone, il flusso di gente che ci va, soprattutto nel periodo meno turistico, non è mai eccessivo. Perciò quella bellezza è anche estremamente godibile.

Uno di questi luoghi è Montefiascone, comune a 600 metri sul livello del mare in provincia di Viterbo che veglia, più alto di tutti, sul lago di Bolsena.

Due cose non dimenticherò di Montefiascone: la calma e la luce.

Belvedere al tramonto

Lago di Bolsena l'acqua e il sole

La calma. La domenica trascorre placida in molte città, ma qui sembra una calma goduta. Ho visto tante famiglie a spasso lungo i prati del lago di Bolsena così serena, che ho colto solo guardandole il vero senso del vivere bene.

Lago di Bolsena

La luce. A fine settembre il sole è meno forte e terribilmente piacevole per stare stesi all’aria aperta. La luce diffusa sul lago è intesa e il tramonto che ho visto dal Belvedere era da restarne estasiati.

stradina di Montefiascone

vicolo di Montefiascone con lampada

Camminare su e giù per le strade del centro storico è fare un salto nel passato, soprattutto se in giro davvero non c’è quasi nessuno e le signore che vanno a messa ti salutano perché sanno benissimo chi sei: il turista della domenica.

scorcio Rocca dei Papi

Cupola Cattedrale Santa Margherita

Ogni scorcio è da fotografare, ogni angolo stupisce. Vale una lunga sosta la Cattedrale di Santa Margherita, patrona del paese. La chiesa ha una delle cupole più grandi d’Italia che domina lo spazio e, non so per quale congiunzione di luce e posizione, ho fotografato la punta estrema mentre il resto della cupola è rimasta al buio. La foto comunque mi piace. E ve l’ho detto: la luce qui non si dimentica. Basta andare sulla Rocca dei Papi o al Belvedere per guardare il sole calare dietro il lago per capirlo.

Lago di Bolsena

Belvedere Montefiascone

Montefiascone è noto per la produzione del vino doc Est Est Est!!!, che un nobile considerò il più buono al mondo. In virtù di questa storia ogni estate in città organizzano la Fiera del vino. Toccherà tornarci per provare questo vino d’eccezione, non sia mai che mi perda la terza cosa che non potrò dimenticare di questo posto.


Tags:  belvedere cattedrale santa margherita lago di bolsena montefiascone

Bookmark and Share




Previous Post
Natàlia Perarnau ha fondato Kids&Us con un metodo innovativo per insegnare l’inglese ai bambini
Next Post
Fiducia in se stessi: perché ci credo







0 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



More Story
Natàlia Perarnau ha fondato Kids&Us con un metodo innovativo per insegnare l’inglese ai bambini
Natàlia Perarnau è una mamma spagnola che ha realizzato un grande sogno: aprire una scuola di inglese per bambini con una particolarità...